Strudel di Mele

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoSono anni che ormai frequento il Trentino Alto Adige… Amo molte delle sue specialità tra le quali i canederli o gli spatzle (in effetti impazzisco per questi ultimi). Il mio dolce preferito in assoluto pero’ è lo Strudel di Mele.

Vi posto una ricetta a dir poco eccezionale, e non scherzo. Provate a farla non ne sarete delusi, promesso!

INGREDIENTI per 2 Strudel:

  • 150 gr. burro
  • 100 gr. zucchero
  • 500 gr. farina
  • 1-1,5 Kg mele
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino raso di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 1-2 cucchiaini di cannella
  • Pinoli q.b.
  • Uva passa q.b.
  • Pane grattugiato (facoltativo)
  • Biscotti sbriciolati (facoltativo)
  • 1 rosso d’uovo o panna per dolci (liquida)
  • Zucchero a velo q.b.

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoMettere su un piano la farina e al centro mettere le uova, lo zucchero ed il burro tagliato a pezzetti. Amalgamare l’uovo, lo zucchero ed il burro, aggiungendo un pizzico di sale e per ultimo il lievito. Impastare il tutto con la farina. Se la pasta risulta un po’ dura, aggiungere olio d’oliva (circa 1 cucchiaino da caffè), quindi lasciare riposare il tutto a temperatura ambiente, meglio se vicino ad una fonte di calore, per circa 1 ora.

A parte tagliare in una terrina le mele sbucciate a pezzettini (le mele più adatte sono le “Renette” o le “Golden”), aggiungere uva passa, pinoli, pane grattugiato o meglio ancora biscotti secchi sbriciolati (vanno bene anche le briciole che si depositano nelle scatole dei biscotti), la cannella in polvere ed un cucchiaio di zucchero (va messo solo se le mele sono un po’ aspre).

Stendere con un mattarello su un canovaccio (per poterla arrotolare con più facilità) la pasta divisa a metà e riempirla con metà del composto stendendolo omogeneamente e lasciando un bordo di circa 2 cm. Arrotolare il tutto aiutandosi con il canovaccio e posare lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno. Ripetere l’operazione con l’altra metà della pasta e del composto di mele.

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoAl termine spennellare la parte superiore dello strudel o con panna per dolci (liquida) o con il rosso d’uovo.

Preriscaldare il forno a 150°C, quindi cucinarli a questa temperatura per circa 30-35 minuti (il tempo è indicativo in quanto faccio ad occhio) quando la pasta prende un leggero color biscotto (non bruciato) lo strudel è pronto.

Al termine a freddo spolverare con zucchero a velo.

Buon Appetito!

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivetemi: info@theweddingeve.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...