Romanticismo puro!

Vi posto in anteprima qualche scatto rubato qua e là del nostro ultimo matrimonio.

E’ stato celebrato a Caronno Pertusella mentre il ricevimento si è tenuto nel meraviglioso Castello di Rossino, a Calolziocorte.

Gli sposi, giovani e molto carini, hanno voluto puntare sul romanticismo, l’eleganza ma anche la leggerezza data dai vari toni del rosa e del lilla  e dall’impiego di due disegni molto divertenti che rappresentavano gli sposi.

Il tema del matrimonio era il miele. E così abbiamo deciso di creare con gli spargimiele delle escort card da disporre in modo molto scegnografico. Riferiti al miele erano anche i tavoli e, ovviamente, le bomboniere.

Ecco cosa abbiamo realizzato:

11150444_745769175541885_4903195517800222083_n 11156316_745769232208546_6349198226916179808_n 11141181_745769382208531_3099910293612230860_n 11183361_745769525541850_6997550161351066835_n

 11139400_745769305541872_8874630398968771976_n 10423696_746024015516401_113441851648904900_n 1975097_746024105516392_3780333324786158599_n 19799_746024028849733_939636101917149572_n

11178374_746023312183138_187038012859453420_n 11161360_746023552183114_7241043515235040473_n 11173393_746023442183125_3403359854812802324_n 11150378_746023375516465_2527016687220987744_n 11128346_746023338849802_7511266286695561351_n 11071945_746023472183122_3913470622620659562_n

1510062_747854068666729_928671161932714660_n 11262364_758478330937636_2619631976406607095_n 11164809_758478310937638_6857826031356428436_n 11295682_758478284270974_7464951804956653777_n 11221713_758478297604306_517322253212955690_n 11011030_746129925505810_6530215333959840931_n 11183434_746129942172475_2216021034988472410_n 11188369_746130212172448_4929376305642334297_n

10665788_700722326713237_650233917841491564_n 11021194_709074242544712_1163312334002717680_n

Wedding Planning – Progetto – Decori e Coordinazione: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi Milano

Allestimento floreale: Federico Vasilli – I Fiori di… (Muggiò)

Location: Castello di Rossino – Calolziocorte

Banqueting: Cattaneo Saronno

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Matrimonio su quel ramo del lago di Como…

Nella magica cornice del Castello di Rossino, il Castello dell’Innominato, pubblichiamo le foto del matrimonio tenutosi il 28 giugno 2014.

Il tema è I Promessi Sposi e più in particolare i luoghi manzoniani… Gli invitati hanno potuto trovare alcuni accenni al romanzo negli inviti, nei coni porta petali ed in alcune elementi grafici del matrimonio mentre ogni tavolo, legato ad un luogo del romanzo, riportava gli invitati nel passato, nelle atmosfere del romanzo senza dimenticare però che alcuni luoghi sono esistenti e visitabili ancora adesso.

I colori scelti dagli sposi, e che  richiamano il vestito della Sposa, sono il bianco, il verde ed il rosa antico.

Le atmosfere sono classiche, eleganti.

I colori dell’evento sono stati ripresi nelle decorazioni e nei fiori nonchè negli elementi grafici e decorativi del matrimonio progettati e curati  da Eva D’Angiola.

Matrimonio al Castello di Rossino . The WeddingEve

Wedding Planner e progetto dell’evento: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi, Milano

Fotografie: Michele Dell’Utri Studio, Milano

Grafica: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi, Milano

Scenografie floreali: Federico Vassilli – I Fiori di…. , Muggiò

Location: Castello di Rossino, Calolziocorte

Banqueting: Class Eventi – Lecco

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Cena con amici

DSC_0157

Ieri sera ho invitato una coppia di amici a cena… Doveva essere una semplice cena estiva ma estremamente delicata, curata e (per quanto possibile) veloce…

Adoro decorare la tavola puntando su un tema monocromatico. In questo caso ho voluto sfoggiare per la prima volta degli splendidi sottopiatti in madreperla che ho scovato in un negozio di New York… Pertanto tutto il tema della cena é stato caratterizzato da questo delicato colore perla:

DSC_0150

Ho abbinato i sottopiatti a dei piatti bianchi di porcellana finemente decorata, Villeroy & Boch, e posate in acciaio Sambonet. I bicchieri ovviamente in Cristallo ed il portatovagliolo, scovato un paio di anni fà da Zara Home, sempre in madreperla ad impreziosire un tovagliolo di lino bianco.

Non sottovalutate la madreperla come materiale. E’ estremamente versatile e potete abbinarlo facilmente ad altri colori.

Il menu è stato stampato su cartoncino bianco ed in cima era indicato il nome dell’ospite in modo da fungere anche da segnaposto.

DSC_0156

Il centrotavola è formato da due vasetti rettangolari in vetro su cui sono stati sistemati due mazzolini di Peonie bianche (5 peonie per mazzolino) tenute insieme da un nastro di raso bianco.  Due alti candelabri in cristallo a donare atmosfera alla tavola:

DSC_0146

Passiamo al menu:

Come aperitivo ho servito un vino francese aromatizzato alla Pesca accompagnato dai Wanton ai gamberi. Si possono comprare già fatti nei supermercati o nei ristoranti cinesi oppure comprarli da friggere. Sono estremamente facili, buoni e scenografici. Li ho accompagnati con una salsa agrodolce tailandese: deliziosa!

Dopo ci siamo spostati a tavola ed ho servito gli antipasti:

– Involtini di zucchine con mandorle e basilico (trovate qui la RICETTA)

– Zeppoline con alghe (si comprano già pronte solo da friggere, io le ho trovate alla METRO)

– fiori di pasta brisèe con patè di tonno (per la ricetta del patè seguite questa Ricetta)

– Salmone affumicato marinato e decorato con fettine di limone

Il piatto principale è stato un ottimo Astice alla Catalana. Non è un piatto da sottovalutare perché si può preparare la sera prima e lasciarlo riposare in frigo dove i sapori si amalgameranno meglio. In realtà questa è una specialità del mio fidanzato ma se superate la fase di pulizia degli astici il resto è davvero molto semplice.

Infine ho preparato delle cialde in cui poi ho servito i frutti di bosco e del gelato alla crema. Estremamente rinfrescante e rinfrancante dopo una cena di pesce. Questa ricetta l’ho sbirciata da un famoso Banqueting con cui collaboro che la usa con successo per concludere il pranzo di nozze prima della torta.

Ovviamente gli ospiti sono stati molto contenti. Perché è vero che la cucina è importante ma è altrettanto vero che la presentazione li fa’ sentire anche molto coccolati (ed i menu/segnaposto li hanno portati a casa come ricordo).

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

 

Temi per il matrimonio: il rosa

Il rosa suggerisce romanticismo, non si puo’ negare. Anche se puo’ sembrarvi troppo lezioso opportunamente abbinato, magari al bordeaux, puo’ risultare elegante ma anche romantico.

Certo un colore di questo tipo si presta in diversi tipi di contesto. Io lo trovo perfetto per il castello ma non vedo in realtà limiti. Anche in un contesto moderno puo’ funzionare da contrasto.

Cominciamo ovviamente dalle partecipazioni, per esempio su www.etsy.com potete trovare delle cosine interessanti:

Questa l’ho trovata su www.lightinthebox.com

Ovviamente anche i vestiti da sposa possono risultare romantici e molto chic del resto il rosa è largamente usato per gli abiti:

tumblr_m62iyjh0611rxhc01o1_500

sareh-nouri-pink-wedding-dress-sprng-2013-sophie

pink-wedding-dresses-spring-2013-015

pink-wedding-dresses-3 Pink-Wedding-Dress-10230- alita-graham-pink-wedding-dress

Passiamo alle decorazioni. Io adoro le ghirlande che, opportunamente sistemate, possono valorizzare gli ambienti dell’evento

ms_pink_pompom_garland

il_fullxfull.386876477_qdqp (1)

MaineWeddingsAldaWhitePineHotPinkGarlandCatholicFloristsMidcoastcamdenBelfastRockportBonnieHarrisonPhotography

Anche i centrotavola devono essere abbinati al tema del matrimonio, cosa ne pensate di questi?

wft1

wd104284_win09_vases395l_xl

timthumb

pink-submerged-centerpiece

mws1981_travel09_mg_9584_bahamas_xl

mwa103587_wi08_tablev_xl

mwa_spr10_cherry5_xl

mwd103565_spr08_centerpiece_xl

mwd103584_spr08_ctrpiece_01_xl

leslie-randy-realwedding-0311-426_xl

Direi che questa tavola è “esagerata” nell’allestimento, ma al tempo stesso molto suggestiva

hot-pink-garden-wedding-decors-red-roses-and-diamond-garland-acrylic-crystal-beads-wedding-centerpiece-kirmizi-guller-ve-kristallerle-suslu-dugun-masalari-kir-ve-bahce-dugunleri courtney-jose-sum11mwds107200_1478_vert

a99938_spr03_mirror_xl

a101097_win05_palepink_xl

Trovo deliziosa questa tovaglia, sembra un morbido tappeto di rose…

16887_img_4326_edit_1343333656_224

Ora pensiamo alle torte

wedding_cake_round_pink_4390

Unique-pink-wedding-cake

pretty-pink-wedding-cake

pink-wedding-cake-15

pink ombre hearts cake

pink_bridal_shower_07

6a00e550f9283e88330120a94f1d2e970b-350wi (1)

Infine la confettata, che rispetta rigorosamente il vostro colore tema…

Pink-Buffet-1024x796

Pink-crystal-wedding

Eva D’Angiola
logo the weddingeve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Come fare: centrotavola nuziale

candele

Per decorare la vostra tavola, sia per una cena con ospiti, o per il vostro matrimonio, non dovete per forza spendere molti soldi. La fantasia puo’ aiutarvi molto per creare qualcosa di originale ed economico.

Martha Stewart  in questo caso è ancora di ispirazione. Vale la pena riportare la procedura per la creazione di questi bellissimi centrotavola fatti con della carta decorata che avvolge dei portacandele quadrati in vetro. Questo tipo di portacandele potete trovarli tranquillamente all’IKEA, non sono nemmeno cari.

Stampate le clip art – sotto potete trovare i link – su carta ad alta grammatura (se la vostra stampante non gestisce questo formato, copiare la clip art su un disco o chiavetta, e portarlo ad una copisteria o negozio che si occupa di fare questo tipo di stampe).

Quindi, tagliate i modelli per le varie altezze dei candelabri quadri o vasi (per accorciare la carta tagliate via l’eccesso dal fondo dove si trova lo stelo). Avvolgete intorno candelabri, e fissate con nastro biadesivo.

Per rifinire i fondi avvolgete del nastro a grana grossa verde – potete utilizzare quello dei fioristi – attorno al candeliere, e fissate con nastro biadesivo.

Link per stampare le clipart:

CENTROTAVOLA ROSE

CENTROTAVOLA TULIPANI

CENTROTAVOLA RANUNCOLI

Buon lavoro.

Eva D’Angiola

logo the weddingeve

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it

Temi per il matrimonio: i giochi di luce

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: fivestarholidaydecor.com

Se celebrate il matrimonio nel pomeriggio a cui seguirà una cena, o meglio una serata danzante, dovete assolutamente puntare sulle luci. Che siano artificiali, o meglio quelle soffuse delle candele, dovete allestire al meglio i vostri spazi per creare suggestive atmosfere che avvolgeranno voi ed i vostri ospiti.

Sicuramente per la cerimonia,  sia civile, fittizia o religiosa, non dovete far mancare le candele. Le candele dovranno essere riprese anche nei centrotavola, in alcuni angoli della location piuttosto che nell’allestimento della wedding cake.

Insomma che sia un matrimonio moderno piuttosto che estremamente romantico la luce dovrà avere un ruolo  da protagonista.

Non sottovalutate l’importanza anche di candelabri o di sfere, come quelle a lato, che oltre ad avere un fortissimo potere decorativo potranno, come vedete, creare una atmosfera piu’ intima.

Per esempio un lampadario sospeso ad un albero puo’ creare un angolo molto romantico:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: martha stewart

Delle sfere illuminate potranno anche delimitare degli spazi

O anche delle lanterne…

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: martha stewart

Mentre si possono far scendere sui tavoli una moltitudine di luci di diverse fatture. La resa è assicurata:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: graceheppard.com

The WeddingEve

credits: bright bold beautyful.com

The WeddingEve

elizabethannedesignsstring-fifth

Guardate invece come le luci in questo caso aiutino a creare un’atmosfera fiabesca

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: tumblr.com

Possono anche essere usate per creare dei centrotavola

garland-lights-wedding-centerpiece

Le luci possono anche accentuare un’atmosfera un po’ country

il_fullxfull.313148643

Anche per una cerimonia piu’ intima piuttosto che per una festa in giardino o in terrazza potete prendere spunto

Credo che ora abbiate capito la differenza che puo’ fare un allestimento luminoso ben progettato, non sottovalutatelo!

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it

Segnaposto – centrotavola con le farfalle

 Il tema delle farfalle vedo che va ancora molto. Ed allora troviamo nuove idee. Per esempio si possono utilizzare dei piccoli vasi con orchidee da usare come segnaposto o come centrotavola.

L’idea è semplice ma di impatto. Ci si rifornisce di piccole orchidee in vasi che si coordino bene con i colori tema del matrimonio e si inserisce nel terriccio un fil di ferro che deve sostenere una farfallina di cartoncino. Sopra potete metterci delle frasi a voi care, nel caso vogliate usarli come centrotavola. Alla fine è assicurato che gli ospiti, con immensa gioia, se li porteranno a casa.

Sulle farfalline di cartoncino potete scrivere anche il nome dell’ospite, a questo punto fungeranno da segnaposto.

Insomma un’idea tanto semplice quanto originale.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it