Matrimonio su quel ramo del lago di Como…

Nella magica cornice del Castello di Rossino, il Castello dell’Innominato, pubblichiamo le foto del matrimonio tenutosi il 28 giugno 2014.

Il tema è I Promessi Sposi e più in particolare i luoghi manzoniani… Gli invitati hanno potuto trovare alcuni accenni al romanzo negli inviti, nei coni porta petali ed in alcune elementi grafici del matrimonio mentre ogni tavolo, legato ad un luogo del romanzo, riportava gli invitati nel passato, nelle atmosfere del romanzo senza dimenticare però che alcuni luoghi sono esistenti e visitabili ancora adesso.

I colori scelti dagli sposi, e che  richiamano il vestito della Sposa, sono il bianco, il verde ed il rosa antico.

Le atmosfere sono classiche, eleganti.

I colori dell’evento sono stati ripresi nelle decorazioni e nei fiori nonchè negli elementi grafici e decorativi del matrimonio progettati e curati  da Eva D’Angiola.

Matrimonio al Castello di Rossino . The WeddingEve

Wedding Planner e progetto dell’evento: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi, Milano

Fotografie: Michele Dell’Utri Studio, Milano

Grafica: The WeddingEve – Matrimoni & Eventi, Milano

Scenografie floreali: Federico Vassilli – I Fiori di…. , Muggiò

Location: Castello di Rossino, Calolziocorte

Banqueting: Class Eventi – Lecco

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Feste a tema: Peter Pan & Trilly

Settimana scorsa abbiamo organizzato per dei clienti una festa di compleanno per due deliziosi cuginetti di 3 anni… Il tema richiesto dai genitori è stato  Peter Pan e Trilly.

La festa si è svolta nel pomeriggio presso una sala ed accoglieva, oltre ad una quarantina di adulti, circa 10/15 bambini. Visto il periodo a ridosso di Carnevale è stato richiesto ai soli bimbi di mascherarsi e, mentre due animatori intrattenevano i più piccoli, i più grandi si godevano buffet e chiacchiere.

Ovviamente ci siamo ispirati alla favola ed alla tematica del bosco creando due differenti Buffet, uno per i dolci ed uno per i salati, con richiami alla storia sia con immagini che con frasi emblematiche.

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Festa Peter Pan e Trilly - The WeddingEve, Matrimoni & Eventi

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Calendario con i Post – it

Carinissimo questo calendario personalizzato che ho trovato su Martha Stewart Living. Si tratta di una bacheca con i post – it che potete creare nei colori che volete e che vi servirà per tenere sotto controllo gli impegni del mese! Inoltre se in una giornata avete piu’ impegni potete impilarli gli uni sugli altri. Ciò che invece dovrete tenere in evidenza potete scriverlo su un post-it di colore diverso.

Cominciate procurandovi un pannello quadrato di fibra di masonite di circa 65 cm di lato, verniciatelo di bianco e lasciatelo asciugare. Quindi usate del nastro adesivo colorato per dividere il pannello in una griglia creando quadrati grandi circa 8 cm x 8 e comunque grandi come i post-it che in genere usate tenendo conto dello spessore del nastro.

Sulla prima riga potete indicare mese ed anno mentre sugli altri quadrati potete applicare i post-it con il giorno scritto in alto a sinistra.

Alla fine del mese potrete sostituire i post-it per avere un nuovo calendario.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Segnaposto Autunnali ed Invernali

Siamo nel pieno della stagione dei matrimoni autunnali ed  invernali ed allora scoviamo qualche idea per segnaposto riconducibili a queste stagioni e scovate tra le meraviglie di Martha Stewart:

Queste escort cards sono davvero simpatiche e di facile realizzazione: bisogna armarsi di cartoncini dai colori autunnali e ritagliare delle sagome di diversi tipi di foglie, come in figura. Su ogni foglia verrà scritto il nome dell’invitato e dietro il numero del tavolo (in America si usa numerare i tavoli diversamente dall’Italia dove diamo dei nomi). Poi prendete una base di polistirolo abbastanza alta e ricopritela di muschio (potete usare quello finto per presepi). Infine infilate nella base diversi rami avendo avuto prima l’accortezza di applicare dei tagli, con l’aiuto di un coltellino affilato, nei vari rami in modo da creare delle fessure dove attaccare le foglie. L’effetto sarà quello di alberi autunnali che stanno perdendo le foglie.

In questo caso utilizzate del cartoncino azzurro ghiaccio da cui ritaglierete dei rettangoli… Strappate la parte superiore per dare l’effetto di una montagna ghiacciata e passateci sopra prima della colla stick e poi una spruzzata di polvere glitterata. I nomi saranno scritti con grafia elegante ed un pennarello argentato o bianco, dietro il numero del tavolo.

Infine disponete le cards, in ordine alfabetico, su una distesa di salgemma abbastanza alta da poter agevolmente sistemare le cards in modo che non cadano.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Tableau de Mariage tema Farfalle

Tableau Farfalle - The WeddingEve Wedding Planner MilanoQuesto semplice Tableau l’ho realizzato qualche settimana fa’… Quello delle farfalle è un tema che va molto ed anche se andiamo verso l’autunno voglio condividerlo con voi. Ho altre idee in proposito e quando ne avrò l’occasione ne approfitterò.

In questo caso si tratta di sagome di farfalle appese ai rami di un albero, con il filo di nylon, da cui scendono dei nastri che sostengono i cartoncini con i nomi degli invitati.

Ogni farfalla – quindi devono essere di colore differente – rappresenta un tavolo.

Materiale:

  • cartoncini bianchi
  • nastri colorati
  • filo di ferro per  giardinaggio
  • filo di nylon trasparente
  • forbici
  • colla
  • nastro adesivo

Procedimento:

Scegliete delle immagini di farfalle che vi piacciono e stampatele, in doppia copia, sul cartoncino. Ogni sagoma deve essere grande come metà di un cartoncino A4.

Ritagliate le sagome e dietro ognuna (la copia tenetela da parte) incollate dietro, con l’aiuto del nastro adesivo, due pezzetti di filo di ferro per formare le antenne. A metà della sagoma (sempre nel retro) fissate un’estremità del nastro che deve essere lungo dai 70 cm al metro, dipende quanti invitati avrete per ogni tavolo. Infine fissate un filo di nylon trasparente che vi servirà per legare la farfalla all’albero.

Tableau Farfalle - The WeddingEve, Wedding Planner Milano

Su delle sagome di cartoncino circolari – o a forma di fiore come ho fatto io – scrivete i nomi dei vostri ospiti e fissateli con l’aiuto della colla sul nastro a distanza regolare gli uni dagli altri. L’ultimo cartoncino chiuderà il bordo finale del nastro.  Utilizzate altre sagome ed incollatele su quelle fissate sul nastro, in modo da nasconderlo. A questo punto incollate dietro la farfalla la seconda copia della sagoma che avete tenuto da parte in modo da nascondere il materiale fissato al cartoncino.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Cake Toppers

Ho già parlato dei Cake Topper in un altro articolo. E’ una decorazione assolutamente da non sottovalutare perché può dare carattere alla torta e rinforzare il tema del ricevimento. Peraltro deve anche rappresentare appieno gli sposi. Ormai sono lontani i tempi delle statuine in plastica in cui si potevano scegliere al massimo le fattezze degli sposi. Ora si tratta di vere opere d’arte che si possono conservare a ricordo di un giorno importante.

Ho voluto un po’ navigare in rete per proporvi diverse soluzioni da cui trarre ispirazione:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Cena con amici

DSC_0157

Ieri sera ho invitato una coppia di amici a cena… Doveva essere una semplice cena estiva ma estremamente delicata, curata e (per quanto possibile) veloce…

Adoro decorare la tavola puntando su un tema monocromatico. In questo caso ho voluto sfoggiare per la prima volta degli splendidi sottopiatti in madreperla che ho scovato in un negozio di New York… Pertanto tutto il tema della cena é stato caratterizzato da questo delicato colore perla:

DSC_0150

Ho abbinato i sottopiatti a dei piatti bianchi di porcellana finemente decorata, Villeroy & Boch, e posate in acciaio Sambonet. I bicchieri ovviamente in Cristallo ed il portatovagliolo, scovato un paio di anni fà da Zara Home, sempre in madreperla ad impreziosire un tovagliolo di lino bianco.

Non sottovalutate la madreperla come materiale. E’ estremamente versatile e potete abbinarlo facilmente ad altri colori.

Il menu è stato stampato su cartoncino bianco ed in cima era indicato il nome dell’ospite in modo da fungere anche da segnaposto.

DSC_0156

Il centrotavola è formato da due vasetti rettangolari in vetro su cui sono stati sistemati due mazzolini di Peonie bianche (5 peonie per mazzolino) tenute insieme da un nastro di raso bianco.  Due alti candelabri in cristallo a donare atmosfera alla tavola:

DSC_0146

Passiamo al menu:

Come aperitivo ho servito un vino francese aromatizzato alla Pesca accompagnato dai Wanton ai gamberi. Si possono comprare già fatti nei supermercati o nei ristoranti cinesi oppure comprarli da friggere. Sono estremamente facili, buoni e scenografici. Li ho accompagnati con una salsa agrodolce tailandese: deliziosa!

Dopo ci siamo spostati a tavola ed ho servito gli antipasti:

– Involtini di zucchine con mandorle e basilico (trovate qui la RICETTA)

– Zeppoline con alghe (si comprano già pronte solo da friggere, io le ho trovate alla METRO)

– fiori di pasta brisèe con patè di tonno (per la ricetta del patè seguite questa Ricetta)

– Salmone affumicato marinato e decorato con fettine di limone

Il piatto principale è stato un ottimo Astice alla Catalana. Non è un piatto da sottovalutare perché si può preparare la sera prima e lasciarlo riposare in frigo dove i sapori si amalgameranno meglio. In realtà questa è una specialità del mio fidanzato ma se superate la fase di pulizia degli astici il resto è davvero molto semplice.

Infine ho preparato delle cialde in cui poi ho servito i frutti di bosco e del gelato alla crema. Estremamente rinfrescante e rinfrancante dopo una cena di pesce. Questa ricetta l’ho sbirciata da un famoso Banqueting con cui collaboro che la usa con successo per concludere il pranzo di nozze prima della torta.

Ovviamente gli ospiti sono stati molto contenti. Perché è vero che la cucina è importante ma è altrettanto vero che la presentazione li fa’ sentire anche molto coccolati (ed i menu/segnaposto li hanno portati a casa come ricordo).

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it