Biscotti al caramello ed anacardi

Cashew-Caramel Cookies

Questi biscotti sono BELLISSIMI. Sarà che adoro il caramello pero’ li trovo davvero fantastici. Peraltro combinano il gusto degli anacardi al caramello e lo trovo un contrasto molto interessante.

Vi riporto la ricetta.

Ingredienti:

  • 1 tazza e 2/3  di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 tazze e 1/2 di anacardi tostati salati
  • 2 cucchiai e 1 cucchiaino di olio di semi
  • 8 cucchiai di burro ammorbidito
  • 3/4 di  tazza di zucchero di canna
  • 1/2 tazza di zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 24 cubetti di caramelle al caramello mou
  • 1/4 di tazza di panna

Preparazione:

Riscaldate il forno a 175 gradi. Setacciate la farina ed il sale. Tritate grossolanamente 1 tazza di anacardi e mettela da parte. Tritate finemente in un robot da cucina la restante tazza e mezza di anacardi. Quindi versate l’0lio e continuate a tritare finchè non ottente un composto cremoso, per circa due minuti.
Inserite la miscela di anacardi, burro e zucchero nella ciotola di un mixer elettrico dotato del collegamento della pala, mescolate a media velocità per qualche minuto. Inserite un uovo e la vaniglia  e continuate a mescolare. Riducete la velocità a bassa; aggiungete gradualmente la farina. Per ultimo aggiungete gli anacardi e mescolate in modo che si amalgamino bene al composto.
Create con la pasta dei biscotti delle palline grandi piu’ o meno come noci e disponetele separate su una teglia coperta da carta forno. Infornate per 6 minuti; appiattite quindi i biscotti delicatamente con una spatola. Cuocete fino a quando non risultano dorati, ovvero altri  6-7 minuti. Sfornate la teglia e lasciate raffreddare i biscotti.
Per preparare il caramello fate sciogliere in un pentolino a fuoco basso la panna con le caramelle mou. Mescolate di continuo. Lasciate quindi raffreddare e  dopo, con un cucchiaio, passate il caramello a filo sui biscotti in modo da creare un decoro come nella foto.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Peanut Butter-Chocolate Chip Oatmeal Cookies

Peanut Butter-Chocolate Chip Oatmeal Cookies

Questa ricetta è un po’ particolare, combina il gusto dell’avena a quella del burro di arachidi, delle arachidi salate e del cioccolato fondente. I biscotti si accompagnano benissimo con il latte freddo.

Ingredienti

  • 3 tazze di fiocchi d’avena
  • 1/3 di tazza di farina integrale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale grosso
  • 1 tazza di zucchero di canna
  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1 tazza di burro non salato, ammorbidito
  • 1/2 tazza di burro di arachidi naturale
  • 2 uova grandi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 2 tazze di arachidi salate intere
  • 2 tazze di goccie di cioccolato fondente

Preparazione

Preriscaldate il forno a 175  gradi. Mescolate insieme l’avena, la farina, il bicarbonato, il lievito ed il sale in una ciotola, mettetela poi da parte.
In un mixer inserite i due tipi di zucchero, il burro, il burro di arachidi. Mescolare a velocità media fino a che non diventa chiaro e spumoso, poi aggiungere e mescolate le uova e l’estratto di vaniglia.
Ridurre la velocità  ed aggiungete il composto di avena. Continuate a mescolare fino a che non risulta tutto ben amalgamato. Infine aggiungete e mescolate al composto le arachidi e le gocce di cioccolato.
Utilizzate un dosatore per gelato per formare delle palline con la pastella e lasciatele cadere su delle teglie rivestite di carta forno ben distanziate.
Cuocete i biscotti nel forno, girandoli a metà cottura, fino a doratura – circa 13/15 minuti. Sfornate le teglie e lasciate raffreddare i biscotti per 5 minuti, poi trasferiteli su una griglia e lasciateli raffreddare completamente.

I biscotti possono essere conservati in contenitori ermetici a temperatura ambiente fino a due giorni.

Eva D’Angiola
logo the weddingeve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Biscotti Cioccolato e Menta

credits: martha stewart

Questi biscotti sono particolarissimi, per gusto e presentazione. Si tratta di biscotti al cioccolato, immersi nel cioccolato bianco e decorato con la menta. Per gli amanti della menta e del cioccolato sono imperdibili.

Di seguito vi spiego come farli:

Ingredienti

  • 1 di tazza di farina 
  • 1/2 tazza  di cacao in polvere senza zucchero
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 5 cucchiai di burro  ammorbidito
  • 3/4 di tazza di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1 grande tuorlo d’uovo
  • 3/4 di cucchiaino di estratto di menta piperita puro
  • 30 caramelle alla menta, tritate
  • 100 g di cioccolato bianco tritato grossolanamente

Procedimento

Preriscaldate il forno a 170 gradi.

Setacciare la farina, il cacao, il bicarbonato, il lievito e il sale in una ciotola. Sbattete il burro e lo zucchero con un mixer a velocità medio-alta per 1 minuto. Ridurre la velocità a medio-bassa  e aggiungere l’uovo, poi il tuorlo d’uovo, mescolando bene dopo ogni aggiunta.  Aggiungere l’estratto di menta piperita e poi lentamente il composto con la farina e continuate a sbattere fino a quando non è incorporata. Formate 2 dischi, avvolgeteli ciascuno nella pellicola trasparente e conservate in frigo per un’ora.

Stendete un disco di pasta su una superficie  leggermente infarinata per mezzo cm di  spessore. Mettete nel congelatore fino a quando non diventa dura, circa 15 min, poi utilizzando uno stampo da circa 5 cm di diamentro tagliate dei cerchi e poneteli sulla teglia coperta da carta da forno. Rimettete i biscotti in freezer fino a quando non tornano duri (15 min) e ripetere l’operazione con l’altro disco

Infornate fino a quando i biscotti non sono asciutti al tatto, circa 12 minuti. Trasferite i biscotti su una griglia e lasciateli raffreddare.

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria. Togliete dal fuoco. Immergete i biscotti nel cioccolato fuso  ed aiutandovi poi con delle forchette lasciate sgocciolare il cioccolato in eccesso e poneteli su una graticola o su carta forno. Infine decorateli con le caramelle alla menta sbriciolate  e metteteli in frigorifero per circa tre ore.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Matrimoni ed Eventi

info@theweddingeve.it

Tea Time


The WeddingEve - Wedding Planner Milano
Un pomeriggio uggioso ed un incontro con amiche… Allora perchè non organizzare un Tea Time? Ma anche quando verrà primavera, sul terrazzo magari… Non ci vuole molto e se usate la solita cura che raccomando sempre potete creare dei bei momenti da passare con i vostri ospiti.

Ovviamente dovremo pensare a tre elementi essenziali: il the, i dolci, il servizio.

Prima di tutto  allora il The.

Se servite il the già pronto nella tegliera vi consiglio di usare un English Breakfast che va sempre bene. Si tratta di un the scuro e forte. Altrimenti se preferite che ogni invitato scelga quale tipo di the usare,  provvedete  a mettere nella teiera solo  dell’acqua bollente ed a parte, su un piattino se non avete la scatola porta the, disponete le bustine.

Un tocco in piu’ a parer mio sarebbe anche servire diversi tipi di zucchero in modo da venire incontro alle diverse esigenze ma anche per creare una scenografia piu’ completa. Quindi potete utilizzare lo zucchero bianco, quello di canna, le zollette di zucchero, fruttosio ed ovviamente il dolcificante o la saccarina per chi li usa.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Passiamo ai dolci. Con il the sono i protagonisti di questo “momento”.  Se vogliamo stare sul classico ovviamente dovremo puntare sui biscotti, meglio se di pasta frolla e meglio se preparati da voi. Io mi sono dilettata a preparare quelli a forma di bustina da the oppure a forma di cuore. Una parte li ho glassati con del cioccolato, un’altra l’ho usata per decorare le tazze come nelle foto.

Se volete sapere come farli cliccate qui.

Potete fare anche quelli con effetto vetro di cui ho già pubblicato la ricetta ma che potete ritrovare qui.

Poi potete osare con dei Cupcakes, della marmellata, delle torte. Ovviamente se riuscirete a farle in casa saranno sicuramente piu’ gradite. Altrimenti una pasticceria puo’ sempre venire in vostro soccorso 😉

Io adoro particolarmente le torte multistrato, sono belle, buone e scenografiche.

Ve ne posto un paio di esempi. Prossimamente pubblichero’ anche qualche ricetta.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Passiamo alla presentazione. Usate una bella tovaglia in cotone ed un bel servizio da the. Io in casa ho tutto in porcellana bianca, molto moderna,  ma in questo caso sono dell’opinione che sia meglio eccedere ed essere leziosi. Quindi vanno bene le alzatine, sia in vetro che in porcellana, un bel tovagliato, ed ovviamente un bel servizio da the. Decorate la vostra tavola, se potete, anche con un bel vaso di fiori. Devono essere allegri, colorati. Io ci vedo molto bene i garofani 🙂

Vi posto qualche foto che ho trovato per darvi qualche idea:

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The Wedding Eve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

new-hi-tea

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credit Julia M Pusher

Colorful-Vintage-Bridal-Shower-01_large

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoEva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Biscotti con effetto “vetro colorato”…

Biscotti con effetto "vetro colorato"….

Biscotti con effetto “vetro colorato”…

Biscotti vetro coloratoIn realtà stavo cercando delle foto che mi interessavano e mi sono imbattuta in questa ricetta che trovo carinissima. Credo che questo week end mi cimentero’.

Si tratta di biscottini che al centro riproducono un effetto di vetro colorato. Li trovo interessanti soprattutto per stupire qualche ospite oppure addirittura da usare come decorazione.

Vi riporto la ricetta:

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo totale: 60 minuti
Resa: da 3 a 4 dozzine

Ingredienti
1/2 tazza burro
1/2 tazza di zucchero
1/4 tazza di zucchero di canna
1 cucchiaio di melassa
Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
1 uovo
2 tazze di farina
1/4 cucchiaino di sale marino
3/4 cucchiaino di lievito in polvere
20 caramelle dure colorate (per esempio le Sperlari), preferibilmente in diversi gusti

Preparazione
Scaldare il forno a 190 °.

In una grande ciotola, usando un miscelatore elettrico, montate per circa due minuti il burro con i due tipi di zucchero fino a formare una crema. Aggiungete poi la melassa e l’estratto di vaniglia, e mescolate fino ad incorporarli.

Aggiungete l’uovo e sbattete, a media velocità, per circa un minuto finchè il composto non risulterà chiaro e liscio. Quindi, usando la spatola, unite gli ingredienti secchi alla miscela, ovvero: farina setacciata, il sale ed il lievito. Utilizzate il miscelatore elettrico per mescolare fino a quando la farina non sarà incorporata.
Dividete l’impasto a metà ed appiattitelo tra due fogli di carta da forno poi lasciatelo riposare un’oretta in frigorifero.

Con il mattarello stendete la pasta (sempre tra i due fogli di carta forno) fino a raggiungere uno spessore di circa 1 cm. Usando un tagliapasta della forma che vi piace tagliate i biscotti e poi, usando un tagliapasta piu’ piccolo oppure un coltellino affilato, tagliate una forma al centro del biscotto (un cerchietto o vedete voi).

Disponete i biscotti sulla teglia, sulla carta da forno.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano
Scartate le caramelle e separatele per colore in diversi sacchettini di plastica. Utilizzando un martello o un mattarello, schiacciate caramelle per ridurle quasi in polvere. (Nota: Se si utilizza un mattarello di legno, le caramelle possono intaccare il legno.) Usate un cucchiaio per cospargere la caramella schiacciata nel foro del biscotto e riempite fino ai bordi. È possibile eventualmente mescolare i colori per un effetto screziato.

Se volete appendere i biscotti come ornamento (o idea personale metterci un fiocchetto ed utilizzarli magari come segnaposto) o decorazione, scolpite un piccolo foro nella parte superiore di ogni biscotto prima della cottura. (Una volta che i biscotti si sono raffreddati potete passare il filo o il nastro nel foro ed usarlo come passante)

Cuocete i biscotti per 9-10 minuti. La caramella dovrebbe sciogliersi e spumeggiare ed i biscotti dovrebbero cominciare a diventare dorati e sodi al tatto. Rimuovere teglie dal forno e lasciare raffreddare i biscotti sulle teglie per almeno 10 minuti, in caso contrario, i centri colorati della caramella rischiano di separarsi dalla pasta.

Non appena i biscotti si saranno raffreddati potete rimuoverli dalla teglia e conservarli in un contenitore ermetico, o magari metterli in un barattolo di vetro con del nastro colorato e quindi regalarli 🙂

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it