Peanut Butter-Chocolate Chip Oatmeal Cookies

Peanut Butter-Chocolate Chip Oatmeal Cookies

Questa ricetta è un po’ particolare, combina il gusto dell’avena a quella del burro di arachidi, delle arachidi salate e del cioccolato fondente. I biscotti si accompagnano benissimo con il latte freddo.

Ingredienti

  • 3 tazze di fiocchi d’avena
  • 1/3 di tazza di farina integrale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale grosso
  • 1 tazza di zucchero di canna
  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1 tazza di burro non salato, ammorbidito
  • 1/2 tazza di burro di arachidi naturale
  • 2 uova grandi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 2 tazze di arachidi salate intere
  • 2 tazze di goccie di cioccolato fondente

Preparazione

Preriscaldate il forno a 175  gradi. Mescolate insieme l’avena, la farina, il bicarbonato, il lievito ed il sale in una ciotola, mettetela poi da parte.
In un mixer inserite i due tipi di zucchero, il burro, il burro di arachidi. Mescolare a velocità media fino a che non diventa chiaro e spumoso, poi aggiungere e mescolate le uova e l’estratto di vaniglia.
Ridurre la velocità  ed aggiungete il composto di avena. Continuate a mescolare fino a che non risulta tutto ben amalgamato. Infine aggiungete e mescolate al composto le arachidi e le gocce di cioccolato.
Utilizzate un dosatore per gelato per formare delle palline con la pastella e lasciatele cadere su delle teglie rivestite di carta forno ben distanziate.
Cuocete i biscotti nel forno, girandoli a metà cottura, fino a doratura – circa 13/15 minuti. Sfornate le teglie e lasciate raffreddare i biscotti per 5 minuti, poi trasferiteli su una griglia e lasciateli raffreddare completamente.

I biscotti possono essere conservati in contenitori ermetici a temperatura ambiente fino a due giorni.

Eva D’Angiola
logo the weddingeve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Barrette con burro di arachidi e marmellata

Peanut Butter and Jelly Bars

Rivalutato il burro di arachidi sono andata a cercare qualche ricettina in giro per il web. In questo caso ancora Martha Stewart ci regala un dolce particolare ma goloso che mischia il dolce della marmellata al gusto un po’ salato del burro di arachidi e delle arachidi fatte a pezzetti. Farlo è davvero facile…

Ingredienti

  • 1 tazza di burro non salato, a temperatura ambiente, ed altro per la teglia
  • 3 tazze di farina, ed altro per la teglia
  • 1 tazza e 1/2  di zucchero
  • 2 uova grandi
  • 2 tazze e 1/2  di burro di arachide
  • 1 cucchiaino e 1/2  di sale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 1 tazza e 1/2  di marmellata di fragole
  • 2/3 di tazza di arachidi salate, tritate grossolanamente

Preparazione:

Riscaldate il forno a 175 gradi. Ungete una teglia da circa 20 per 30 cm con burro  e disponeteci sopra la carta da forno. Imburrate la carta e poi passateci sopra la farina, quindi mettete la teglia da parte.

Mettete il burro e lo zucchero nella ciotola e con un mixer elettrico sbattete a velocità medio alta per qualche minuto. A media velocità aggiungete poi le uova ed il burro di arachidi quindi continuate a sbattere per circa due minuti fino a quando il composto non risulta omogeneo.
Miscelate insieme il sale, il lievito e la farina. Aggiungete tali ingredienti alla ciotola con il composto sopra preparato  e con lo sbattitore a bassa velocità  mescolate; aggiungete infine la vaniglia. Trasferite i due terzi della miscela sulla teglia preparata distribuendola in modo uniforme con la spatola. Sempre con l’aiuto della spatola cospargete la marmellata sul composto nella teglia in modo uniforme. Infine ricoprite con il restante composto di burro di arachidi e le arachidi sbriciolate.

Infornate fino a doratura, circa 45 minuti. Trasferite poi su una rastrelliera per far raffreddare ed infine tagliate in circa 36 barrette.

Eva D’Angiola

logo the weddingeve

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it

Cioccolatini ripieni di burro di arachidi

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoLo ammetto, non amo per niente il burro di arachidi. Anzi ad essere sincera non amo nemmeno gli arachidi pero’ un giorno è venuto da me il mio insegnate di Inglese – è americano – e mi ha portato da assaggiare un cioccolatino ripieno di burro di arachidi… Ho superato la mia riluttanza e l’ho assaggiato. Sono rimasta  piacevolmente stupita. Non immaginavo che il burro di arachidi si sposasse così bene con il cioccolato…

Ho voluto rifarli a casa. Sono davvero facilissimi da fare. Ovviamente la ricetta è originale americana.

Ingredienti:

– 2 tazze di zucchero a velo setacciato
– 1  tazza e 1/2  di burro di arachidi liscio, preferibilmente tutto naturale
– 3 cucchiai di burro
– 500 grammi di  cioccolato fondente o semidolce
– Trentasei pirottini di carta o meglio lo stampo di silicone per cioccolatini

Indicazioni

Unire lo zucchero, burro di arachidi, e il burro in un mixer elettrico dotato di pala. Battere a medio-bassa velocità fino a che non risulti un composto cremoso. Trasferite la miscela in una tasca da pasticcere minuto di una punta abbastanza grossa (il composto è abbastanza duretto) e mettetela da parte.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Tenete  quindi il cioccolato fuso a bagnomaria in prossimità dell’area di lavoro. Utilizzate un cucchiaino o pennello piccolo per rivestire l’interno dei pirottini o degli stampini con il cioccolato fuso. Fate attenzione di coprire bene il fondo ed i lati. Se necessario con il pennellino ripete l’operazione nei punti che vi sembrano piu’ sottili. Mettete i pirottini su un vassoio (per lo stampo in silicone non c’è bisogno di questa accortezza) e metteteli nel congelatore a raffreddare per 10 minuti. Togliete quindi i pirottini dal congelatore e con l’aiuto della tasca da pasticcere inserite per i tre quarti il composto di burro d’arachidi nei cioccolatini.  Coprite con il cioccolato fuso fino al bordo e poi rimettete i pirottini nel congelatore da 15 a 25 minuti. Poi potete sformarli e metterli da parte. Conservateli in frigo fino al momento di servirli.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Poi ovviamente potete confezionarli per regalarli… Cosa ne pensate di questa presentazione?

E’ davvero semplice, si tratta di scatoline basse per bomboniere rivestite di carta velina fuxia, in coordinato col nastrino. Ci vanno dentro 9 cioccolatini.

Per i colori potete spaziare con la vostra fantasia 🙂

Il risultato è assicurato e i vostri ospiti lo apprezzeranno molto.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it