Cioccolatini ripieni di burro di arachidi

The WeddingEve - Wedding Planner MilanoLo ammetto, non amo per niente il burro di arachidi. Anzi ad essere sincera non amo nemmeno gli arachidi pero’ un giorno è venuto da me il mio insegnate di Inglese – è americano – e mi ha portato da assaggiare un cioccolatino ripieno di burro di arachidi… Ho superato la mia riluttanza e l’ho assaggiato. Sono rimasta  piacevolmente stupita. Non immaginavo che il burro di arachidi si sposasse così bene con il cioccolato…

Ho voluto rifarli a casa. Sono davvero facilissimi da fare. Ovviamente la ricetta è originale americana.

Ingredienti:

– 2 tazze di zucchero a velo setacciato
– 1  tazza e 1/2  di burro di arachidi liscio, preferibilmente tutto naturale
– 3 cucchiai di burro
– 500 grammi di  cioccolato fondente o semidolce
– Trentasei pirottini di carta o meglio lo stampo di silicone per cioccolatini

Indicazioni

Unire lo zucchero, burro di arachidi, e il burro in un mixer elettrico dotato di pala. Battere a medio-bassa velocità fino a che non risulti un composto cremoso. Trasferite la miscela in una tasca da pasticcere minuto di una punta abbastanza grossa (il composto è abbastanza duretto) e mettetela da parte.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Tenete  quindi il cioccolato fuso a bagnomaria in prossimità dell’area di lavoro. Utilizzate un cucchiaino o pennello piccolo per rivestire l’interno dei pirottini o degli stampini con il cioccolato fuso. Fate attenzione di coprire bene il fondo ed i lati. Se necessario con il pennellino ripete l’operazione nei punti che vi sembrano piu’ sottili. Mettete i pirottini su un vassoio (per lo stampo in silicone non c’è bisogno di questa accortezza) e metteteli nel congelatore a raffreddare per 10 minuti. Togliete quindi i pirottini dal congelatore e con l’aiuto della tasca da pasticcere inserite per i tre quarti il composto di burro d’arachidi nei cioccolatini.  Coprite con il cioccolato fuso fino al bordo e poi rimettete i pirottini nel congelatore da 15 a 25 minuti. Poi potete sformarli e metterli da parte. Conservateli in frigo fino al momento di servirli.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Poi ovviamente potete confezionarli per regalarli… Cosa ne pensate di questa presentazione?

E’ davvero semplice, si tratta di scatoline basse per bomboniere rivestite di carta velina fuxia, in coordinato col nastrino. Ci vanno dentro 9 cioccolatini.

Per i colori potete spaziare con la vostra fantasia 🙂

Il risultato è assicurato e i vostri ospiti lo apprezzeranno molto.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

info@theweddingeve.it

Pensieri natalizi…

A volte si vuole fare un “pensierino” a qualche collega oppure alla vicina o a qualche conoscente a cui si vuole semplicemente augurare un Buon Natale.

Io trovo molto carino regalare dei dolci, in particolare dei cioccolatini. In genere vado nei negozi a comprare diversi tipi di frutta secca e chicchi di caffè ricoperta di cioccolato poi mischio i diversi tipi di cioccolatini e li metto in bustine di plastica trasparente. Il tocco in piu’ lo da’  ovviamente un bel nastro in raso (in questo caso visto che siamo sotto Natale rosso) ed un bigliettino magari con un sapore un po’ retro’ attaccato al fiocco.

Per Natale l’ho fatto con i cioccolatini; a fine anno penso che lo faro’ con i biscottini, magari i cookies con le gocce di cioccolato. Poi postero’ la ricetta che mi ha passato un “americano” doc ed è davvero semplice da preparare.

Eva D’Angiola

regali di natale - the weddingEve Wedding Planner Milano

Cioccolatini in piccole confezioni regalo

The WeddingEve Milano

The WeddingEve -Wedding Planner Milano