Tableau de Mariage tema Farfalle

Tableau Farfalle - The WeddingEve Wedding Planner MilanoQuesto semplice Tableau l’ho realizzato qualche settimana fa’… Quello delle farfalle è un tema che va molto ed anche se andiamo verso l’autunno voglio condividerlo con voi. Ho altre idee in proposito e quando ne avrò l’occasione ne approfitterò.

In questo caso si tratta di sagome di farfalle appese ai rami di un albero, con il filo di nylon, da cui scendono dei nastri che sostengono i cartoncini con i nomi degli invitati.

Ogni farfalla – quindi devono essere di colore differente – rappresenta un tavolo.

Materiale:

  • cartoncini bianchi
  • nastri colorati
  • filo di ferro per  giardinaggio
  • filo di nylon trasparente
  • forbici
  • colla
  • nastro adesivo

Procedimento:

Scegliete delle immagini di farfalle che vi piacciono e stampatele, in doppia copia, sul cartoncino. Ogni sagoma deve essere grande come metà di un cartoncino A4.

Ritagliate le sagome e dietro ognuna (la copia tenetela da parte) incollate dietro, con l’aiuto del nastro adesivo, due pezzetti di filo di ferro per formare le antenne. A metà della sagoma (sempre nel retro) fissate un’estremità del nastro che deve essere lungo dai 70 cm al metro, dipende quanti invitati avrete per ogni tavolo. Infine fissate un filo di nylon trasparente che vi servirà per legare la farfalla all’albero.

Tableau Farfalle - The WeddingEve, Wedding Planner Milano

Su delle sagome di cartoncino circolari – o a forma di fiore come ho fatto io – scrivete i nomi dei vostri ospiti e fissateli con l’aiuto della colla sul nastro a distanza regolare gli uni dagli altri. L’ultimo cartoncino chiuderà il bordo finale del nastro.  Utilizzate altre sagome ed incollatele su quelle fissate sul nastro, in modo da nasconderlo. A questo punto incollate dietro la farfalla la seconda copia della sagoma che avete tenuto da parte in modo da nascondere il materiale fissato al cartoncino.

Eva D’Angiola

Logo The WeddingEve
The WeddingEve – Wedding Planner Milano
info@theweddingeve.it

Segnaposto con i palloncini

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

credits: martha stewart

Questa idea la trovo davvero adorabile.

Ormai sapete che il classico “tableau de mariage” è un po’ superato. Adesso si usa soprattutto fare in modo che ogni invitato cerchi il suo nome tra i vari “favor”, regalini, che lo porteranno al tavolo giusto. Il regalino ovviamente rimane all’ospite. A tal proposito ho già postato qualche altro articolo.

Questa idea puo’ essere presa in considerazione quando gli invitati non sono molti… Se ne avete 200 diventa un po’ difficile per l’ospite trovare il suo nome tra i vari palloncini, che dite?

Per farli ci vuole davvero pochissimo. Si gonfiano dei palloncini, meglio bianchi o comunque coordinati con i colori tema del vostro evento, si sceglie un pennarello indelebile che si coordini bene. Con il pennarello dovrete scrivere in bella grafia il nome dell’ospite ed il numero del tavolo (scrivetelo su entrambi i lati in modo che sia piu’ semplice trovare il proprio nome). Con un filo che armonizzi con il colore del pennarello legate i palloncini ad altezze diverse – come nella foto – a scatoline piene di caramelle, cioccolatini o confetti.

Il gioco è fatto.

Sicuramente un’idea diversa e divertente per chi vuole fare qualcosa di inusuale.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

Tableau Mariage a forma di cuore 2

Ancora una volta Martha Stewart è di ispirazione. Del resto ci avviciniamo al periodo dei matrimoni e bisogna essere pronti.

Questa vecchia idea per decorare una finestra puo’ essere a mio parere The WeddingEve - Wedding Planner Milanoutilizzata per costruire un “tableau Mariage” a forma di cuore davvero inusuale e carino.

Si tratta di diversi cuori colorati fatti con, pensate un po’, carta forno e pastelli. Questo dona loro questo effetto “trasparente”… Con un pennarello nero ed indelebile potete scrivere sopra quelli piu’ grandi il nome del tavolo e degli ospiti… Quelli piu’ piccoli fungeranno da decorazione e riempitivo.

Qui di seguito il procedimento:

Occorrente:

  • pastelli di cera colorati
  • carta da forno
  • carta da pacchi
  • forbici
  • ferro da stiro
  • nastri colorati

Procedimento:  


Iniziate con un foglio di carta da forno  30 x 40 cm. Piegatelo a metà nel senso della lunghezza poi riapritelo e stendetelo. Distribuite dei trucioli dei pastelli di cera (fatti con un temperino portatile)  in   modo uniforme ma in uno strato non troppo spesso su metà della carta.  Sui diversi fogli usate diversi tipi di colore – simili tra loro. Piegare la parte pulita della carta su quella con i trucioli. Chiudere  i tre bordi aperti con una piega di 3 o 5 cm per contenere e non far fuoriuscire i trucioli. Proteggete il piano da stiro  con la carta da pacchi. Posizionate la carta da forno sulla carta da pacchi, e coprire con un altro foglio di carta da pacchi. Passate leggermente il ferro da stiro a media temperatura controllando dopo poche passate se la cera risulta totalmente fusa. Altrimenti continuate fino alla conclusione del processo. Lasciate raffreddare e poi togliete la carta. Tracciate e ritagliate cuori di varie dimensioni; fate un buchino al centro ed in alto in modo da poterci passare un filo di seta e poterli appendere.

The WeddingEve - Wedding Planner Milano  The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

 

“Tableau Mariage” a forma di cuore

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Questa idea l’ho vista qualche mesetto fa’ sul Magazine Summer 2012 sempre di Martha Stewart e mi ha colpito parecchio. Forse perchè è semplice ma scenografica e comunque potete tranquillamente realizzarla da soli.

Si tratta di un “tableau Mariage” a forma di cuore ma formato da un unico filo che si intreccia a vari chiodini in modo da formare  una fitta rete dove inserire i nomi degli ospiti (mi raccomando rigorosamente in ordine alfabetico!) e l’indicazione del loro tavolo.

Qui sono usate le frecce ma a parer mio si possono usare anche altre forme, a voi la fantasia.

Vi traduco e riporto la procedura per eseguirlo:

Strumenti e materiali

  • forbici
  • un foglio di carta da 120 cm x 120 cm
  • un pannello di legno di 120 cm x 120 cm
  • chiodini bianchi o dorati da 2,5 cm
  • un martello
  • filo di nylon bianco
  • 8 cartoncini misura A4

Procedimento
Piegare il foglio in due, disegnare  mezzo cuore contro la piega aprire  il foglio e ritagliare poi il cuore intero. Poggiate il cuore di carta sul pannello di legno ed usatelo come guida per disegnare il cuore; usando il martello inserite poi i chiodini lungo il contorno lasciando circa 1,3 cm di spazio tra uno e l’altro.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Annodare un’estremità del filo intorno ad un chiodino (non importa quale) che servirà come punto di partenza, quindi passare il filo da  chiodino a chiodino attraverso il cuore. Non c’è un modo sbagliato per farlo, basta assicurarsi di avvolgere il filo attorno l’esterno del cuore un paio di volte in modo da definirne la forma. Quando avete finito annodare l’altra estremità del filo attorno ad un chiodino.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Aprire quindi il file pdf modificabile sul sito di Martha Stewart (qui il link) con le freccie da completare con i nomi degli ospiti e il numero (o anche la descrizione) del tavolo; stampare il file su cartoncino nel colore scelto e ritagliare le frecce. Infilare infine le frecce nel filo disponendole in ordine alfabetico piu’ o meno in file in modo che gli ospiti possano facilmente trovare i loro nomi.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Buon divertimento!

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano