Pop corn caramellati

Sempre in tema di carnevale mi va di postare un po’ di cosine. Che ne dite di pop corn caramellati?? Sono golosi, portano allegria e The WeddingEve - Wedding Planner Milanoopportunamente confezionati possono essere un modo per far divertire sia gli amici che i bambini.

Vi riporto una ricetta originale:

Ingredienti

  • 1 tazza di zucchero di canna
  • 1/2 tazza di  sciroppo di mais
  • 1/3 tazza di burro
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 1 cucchiaino e 1/2 di di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 12 tazze popcorn (senza ne sale ne grasso)
  • carta da forno

Procedimento

Preriscaldate il forno a 125 °.
Rivestire una teglia grande con della carta da forno imburrata.
Unite lo zucchero, lo sciroppo di mais, il burro e la melassa in una casseruola media e portate ad ebollizione a fuoco medio. Cuocete per 5 minuti, mescolando. Togliete dal fuoco la casseruola, mantecate con la vaniglia, il bicarbonato e il sale. Mettete il Popcorn  in una ciotola capiente, versate il composto di zucchero su popcorn in modo omogeneo mescolando continuamente.
The WeddingEve - Wedding Planner MilanoStendete la miscela di popcorn nella teglia  che avete precedentemente preparato. Cuocete in forno a 250 ° per 1 ora, mescolando ogni 15 minuti.

Togliete dal forno e mescolate per rompere eventuali grumi di grandi dimensioni. Lasciate raffreddare 15 minuti. Servite i popcorn caldi o a  temperatura ambiente.Nota: Conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 1 settimana e lasciate che il popcorn al caramello si raffreddi completamente prima di dividerlo nei barattoli

I popcorn potete metterli in coni colorati, come rappresentato nella figura accanto o in allegre buste trasparenti con nastri colorati; potete regalarli o potete condirci il gelato. La dolcezza e la croccantezza non vi deluderanno  😉

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Scrivimi: info@theweddingeve.it

 

Un albero per il vostro amore

The WeddingEve - Wedding Planner Milano

Carina questa idea pubblicata oggi sul sito di Martha Stewart.

In caso di un matrimonio celebrato in casa, o meglio nel giardino, cosa ne dite di piantare un albero che crescerà con il vostro amore?
Questo vale anche nel caso non vi sposiate in casa… Piantare un albero che vi seguirà per tutto il vostro percorso matrimoniale… Ovviamente dovete avere un giardino.
La trovo un’idea molto romantica, da tenere in considerazione.

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano

Vigilia di Natale – La tavola.

Sarà forse perchè sono napoletana oppure perchè la Vigilia è di sera e poi tutti insieme si aspetta la mezzanotte per aprire i regali ma sta di fatto che ha sempre avuto un gran fascino su di me, ancora di piu’ del pranzo di Natale… Del resto si puo’ giocare molto con le atmosfere di sera e la vigilia di Natale si presta davvero bene.
Quest’anno ho voluto buttarmi su una tavola tutta bianca. Un po’ eterea se vogliamo. L’atmosfera del resto, se si gioca anche con molte candele, è assicurata.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Ed allora tovaglia rigorosamente bianca, meglio se di un certo pregio, sottopiatti trasparenti, piatti in porcellana bianca, candelabri d’argento (un po’ retro’ ma anche con un tocco moderno) e segnaposto “NOEL” che se da un lato sdrammatizzano la tavola dall’altro gli danno certamente quel tocco in piu’.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

I candelabri ed i segnaposto li ho trovati da BOTANIC mentre il resto fa’ parte del mio “corredo” (quello che mi fece mia madre) tutto rigorosamente bianco. Del resto con il bianco si puo’ giocare sempre: basta aggiungere qualche tocco e la tavola è sempre diversa.

Sulla tavola sono state sparse delle “gocce” di vetro. Quelle per decorare i vasi per intenderci. Io le uso anche nei portacandele ma si prestano a diversi utilizzi.

Non manca mai a casa mia, quando organizzo cene di una certa importanza, il menu’ stampato su cartoncino. A mio avviso da’ un tocco in piu’ e gli invitati sono sempre piacevolmente stupiti, soprattutto se si da’ un tema. In questo caso ho giocato con il “Joyeux Noel”.

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

The WeddinEve - Wedding Planner Milano

Eva D’Angiola

The WeddingEve – Wedding Planner Milano